Alheim sulla strada dell'autosufficienza energetica - Il coraggio di essere più Democratici e Rinnovabili

Project Day: Kindergarten Children Cook Eggs on Solar-Stove

Project Day: Kindergarten Children Cook Eggs on Solar-Stov

Pubblicato da % autore%data

Alheim è una comunità rurale situata al centro della regione Mittleres Fuldatal, in Germania. Si estende su 63,85 km ² ed è composta da 10 distretti per complessivi 5.300 abitanti circa. Appartiene al Landkreis [Distretto Amministrativo] di Hersfeld-Rotenburg.

Nel 1997 Alheim ha iniziato il suo percorso di sostenibilità al motto di "Osiamo essere più democratici", con l'obiettivo di consentire alla propria comunità di sviluppare le esigenze con senso di responsabilità verso le generazioni future, grazie ad uno sviluppo sostenibile, pianificato e concreto. Oggi, i pilastri che sostengono la Comunità sono: la rivoluzione nella politica energetica sociale, rafforzamento economico, educazione sostenibile sia per giovani che per anziani, fare rete e ZuBRA, una "Regione for l'Energia, la Salute e l'Educazione" [un lavoro di cooperazione tra i comuni di Bebra, Rotenburg ad Fulda e Alheim].

Grazie alle linee guida sviluppate nel 2004, le prime nel loro genere, questa Comunità ha già raggiunto l'obiettivo di soddisfare l’80% del consumo energetico delle famiglie grazie alle fonti rinnovabili". A questo si aggiunge l'obiettivo si autosufficienza energetica entro il 2030.

In questo percorso di sostenibilità, i diversi processi di sviluppo sono stati portati avanti in modo esemplare! Grazie alla società del Solare Kirchner sono stati creati più di 150 nuovi posti di lavoro, che si aggiungono a quelli creati con l'impianto di biogas della Società Biopower Alheim GbR. Inoltre grazie allo sviluppo di questi nuovi posti di lavoro, i territori limitrofi hanno potuto approfittare di queste capacità per poter sviluppare anch'essi nuove politiche di risparmio. In questo territorio la più importante notità è rappresentata dalla centrale a biogas che non solo produce energia elettrica ma anche energia termica a basso costo diffusa attraverso una rete di riscaldamento locale a servizio delle aziende locali, portando per queste un importante vantaggio economico.

Al fine di salvaguardare i terreni agricoli molti di questiimpianti sono stati sviluppati in aree marginali, come le ex discariche salvaguardando luoghi naturalistici importanti come nel caso del parco solare Sonnenei, realizzato in modo che l'allevamento degli ovini possa continuare ad esistere.

Energiegewinnung und Landwirtschaft_web

Ad Alheim si è dimostrato che è possibile trovare soluzioni ai problemi ambientali e ai cambiamenti climatici attraverso la rivoluzione energetica e sociale.

Allo stesso tempo, anche l’economia locale trae vantaggio grazie alla produzione di energia da fonti rinnovabili in loco, e questo è stato reso possibile grazie alla partecipazione dei cittadini. Inoltre, i Comuni e le regioni con il loro impegno possono rafforzare questo processo attraverso dei programmi specifici per l'educazione sostenibile (secondo il UN Decade) di giovani e anziani .

A questo scopo nasce l'Associazione intercomunale ZuBRA, con l'obiettivo di coordinare e organizzare le diverse iniziative e i progetti ad energia sostenibile. Al momento, ZuBRA si sta impegnando nell'istituizione del Master Plan for Energy, piano di educazione ambientale, basata sul processo UN Decade’s QuaSi BNE. Un’altra associazione regionale che opera in questo senso è la Verein Pro Region Mittleres Fuldatal e.V. , che ha recentemente realizzato l'Unione di comuni "Alheimer",  che ha il compito di gestire ed organizzare la cooperazione tra i diversi territori dell'unione.